Untitled Document






 
Santa Margherita è un piccolo borgo ubicato sulla sinistra del fiume Adige a metà strada tra le città di Rovereto ed Ala, nel cuore della Vallagarina, area che da Castel Beseno sopra Rovereto si estende verso sud sino alla Chiusa di Ceraino, e unisce una piccola comunità cementata da forti ragioni storiche, culturali ed economiche. Per la sua collocazione geografica quest'area, fin dall'epoca romana, è sempre stata terra di collegamento tra mondi e culture ed ha sempre dimostrato di possedere un'"anima" gelosa della propria identità, carezzando però quello spirito illuministico e di apertura verso la cultura latina ed europea.

La famiglia Tomasi da ben sei generazioni si occupa della coltivazione della vite. Lavorare nella costante ricerca della qualità a del suo mantenimento è il solido messaggio che la generazione impegnata nella guida dell'azienda si propone, consapevole del grande patrimonio paesaggistico, culturale e storico che è il territorio su cui opera. Territorio che presenta un impareggiabile paesaggio e gode di un inconfondibile microclima temperato, dovuto all'influsso benefico di quel vento l'"Ora del Garda" dove montagna e mondo mediterraneo interagiscono e si completano.
E' proprio questo vento che da il nome all'Azienda; La Cadalora nel vecchio dialetto trentino significa proprio "casa dell'Ora".
  Terreni di conoide, calcarei, mediamente argillosi, formatisi in fasi successive per azione dei torrenti laterali e terrazzi con sedimenti fluviali antichi rappresentano i peculiari "terroir" della zona che può contare sulla presenza e il lungo ambientamento di vitigni, autoctoni e non, atti a consentire la realizzazione di grandi vini
Un angolo del territorio della Vallagarina dove la civiltà contadina ha sempre saputo coltivare la sana consuetudine di produrre del buon vino, espressione della terra, passione tenace di chi la coltiva, cura e amore per chi trasforma i sui frutti, grande potere di incantare e di procurare piacere a chiunque lo beve.

  produced by: Era Design